WhatsApp diventa Obsoleto: Ecco quali Dispositivi non lo Supporteranno Più

A partire dal 2017 WhatsApp smetterà di essere operativo su determinati telefoni, a causa della continua crescita e delle migliorie tecnologiche che rendono alcuni dispositivi troppo obsoleti per supportare l’applicazione.

WhatsApp, gestite dal fondatore di Facebokk, verrà ben presto rinnovata, così come Instagram e Facebook. Proprio per tali innovazioni. Zuckerberg ha annunciato alcuni modelli telefonici non saranno in grado di supportare la nota app di messaggistica.

Ecco quali telefoni non potranno usare Whatsapp

A partire dai prossimi giorni alcuni telefonini non saranno in grado di scaricare gli aggiornamenti dell’applicazione, troppo pesante sia per spazio sulla memoria che per requisiti di scheda video e processore.

Quindi l’applicazione tanto amata dai più giovani e anche dai meno giovani  presto smetterà di funzionare su alcuni dispositivi, troppo vecchi e poco moderni: ma quali? Non soltanto i device marchiati BlackBerry e Nokia avranno tale limite, ma anche alcuni iPhone e alcuni telefoni cellulari con sistema operativo Android.

Dunque WhatsApp smetterà di funzionare sui seguenti modelli, che non sono più in grado di supportare le funzionalità fondamentali per poter ampliare le potenzialità dell’app già dalle prossime settimane.

Entro la fine del 2016 il supporto di WhatsApp Messenger vedrà l’interruzione del servizio di chiamate e messaggistica sulle seguenti piattaforme mobili: coem anticipato,  a vedersi limitati per prime ci sono i telefonini BlackBerry. In particolare i modelli BlackBerry OS e BlackBerry 10.

Anche i telefoni Nokia avranno questo problema, soprattutto i modelli Nokia S40, Nokia Symbian S60. Per quanto riguarda altri dispositivi limitati, troviamo il sistema  Android 2.1 e 2.2, Windows Phone 7 e iPhone 3GS/iOS 6.

Nel corso del 2017 molti altri telefoni si troveranno loro malgrado inseriti in questa lista nera, ma WhatsApp non farà più comunicare i modelli ritenuti obsoleti, lasciando gli utenti spiazzati. In  pericolo troviamo i sistemi operativi BlackBerry, BlackBerry 10, Nokia S40 e Nokia Symbian S60 e gli smartphone Apple aggiornati fino a iOS 6.

A partire da giugno 2017 i proprietari di tali telefoni dovranno cambiare smartphone per poter installare WhatsApp.

Leggi Anche