Truffa Falsi Due Euro, Come Evitare il Raggiro

Il primo allarme era stato lanciato un anno fa, ma ora pare che la truffa delle monete thailandesi sia di nuovo tornata di moda in Italia.

L’ultimo caso è avvenuto a Roma e risale a qualche giorno fa.

La truffa è nota anche come il “raggiro dei falsi due euro”, poiché le monete in questione sono simili a due euro.

Monete thailandesi spacciate per due euro

In pratica, in alcune grandi città stanno girando 10 centesimi di bath, la valuta nazionale thailandese.

Questi 10 centesimi di bath sono quasi uguali alla nostra moneta da due euro e per distinguere le due valute occorre fare molta attenzione.

Incappare nella truffa è piuttosto facile e, inoltre, la perdita economica è notevole.

Basti pensare che 10 bath thailandesi valgono appena circa 25 centesimi di euro.

Falsi due euro ingannano anche i distributori

Com’è possibile finire raggirati in questo modo dai falsi due euro?

Perché la moneta thailandese in questione ha la stessa forma di quella europea, con il cerchio dorato al centro e l’anello argentato intorno.

Anche il peso – 8 grammi e mezzo – e le dimensioni sono uguali al due euro europeo.

Addirittura, pare che i falsi due euro ingannino anche i distributori automatici, come ad esempio le macchinette per il caffè negli uffici.

Truffa monete false: episodi a Roma, Napoli e Sardegna

Come detto, l’ultimo caso si è verificato a Roma, ma non è l’unico.

Situazioni simili sono accadute a Napoli e in Sardegna.

Preoccupati i commercianti della Capitale, che invitano i colleghi a controllare le monete incassate o date ai clienti come resto.

Per tutti i cittadini vale l’appello lanciato un anno fa dal vicepresidente di Federconsumatori Sergio Veroli.

«State attenti – queste le sue parole – soprattutto in prossimità dei centri interessati da un grande afflusso di stranieri e turisti, perché è più facile che si verifichino truffe o errori».

Visto l’espandersi della truffa dei bath, la Polizia sta indagando per scoprire un’eventuale messa in circolo da parte di qualche gruppo organizzato.

Leggi Anche