Quotazioni Fincantieri: Rialzo dopo Firma con STX France

Quotazioni Fincantieri in rialzo dopo la firma dell’accordo per l’acquisizione del 66,66% del capitale di STX France dal suo azionista STX Europe.

Una firma arrivata proprio in concomitanza con l’assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio 2016.

Bilancio che, dopo anni in rosso, si è chiuso con il ritorno all’utile per il colosso navalmeccanico.

Fincantieri ora controlla il 66% di STX France

Fincantieri, fra i maggiori complessi cantieristici navali al mondo, ha comprato il 66,66% del capitale di STX France.

La firma è avvenuta dopo l’ok del Tribunale di Seoul e il parere sindacale non vincolante espresso dal Comitato d’impresa di Stx.

L’accordo prevede un prezzo d’acquisto per la quota oggetto dell’operazione pari a 79,5 milioni di euro, che Fincantieri pagherà con risorse finanziarie disponibili.

La restante quota del 33,34% di Stx France è di proprietà dello Stato francese, con il quale Fincantieri proseguirà i negoziatiper concludere gli accordi di governance fra i futuri azionisti di Stx France.

Già lo scorso aprile Fincantieri aveva rilevato il 48% di Stx France.

Quotazioni Fincantieri in rialzo dell’1,89%

Nel frattempo è stato approvato a Trieste il bilancio Fincantieri 2016.

L’utile è stato di 14 milioni di euro, a fronte di una perdita di 289 milioni nel 2015.

Dopo l’annuncio della firma, le azioni Fincantieri sono salite dell’1,8% a 0,89 euro.

Leggi Anche