Pensioni, a Luglio Arriva la Quattordicesima: a chi Spetta?

Sono in arrivo buone notizie per più di tre milioni di pensionati italiani.

A partire dal mese luglio 2017 arriverà infatti la quattordicesima.

La conferma arriva direttamente dall’INPS, attraverso un messaggio comunicato sul sito ufficiale.

Vediamo ora a chi spetta la quattordicesima e come funziona il calcolo.

Calcolo quattordicesima 2017: a chi spetta il beneficio

L’ammontare della quattordicesima è stato modificato dalla legge di bilancio 2017.

La somma aggiuntiva spetta ai pensionati over 64 con redditi annui fino a 13.049 euro.

I pensionati con redditi fino a 9.786,86 euro annui (fino a 1,5 volte il minimo), ovvero circa 752 euro al mese per 13 mensilità, vedranno aumentare l’importo da un minimo di 437 a un massimo di 655 euro.

I pensionati con redditi tra 9.786,87 euro e 13.049,14 euro annui (tra 1,5 e 2 volte il minimo), riceveranno una somma variabile tra 336 e 504 euro.

In base ai calcoli, i pensionati con redditi individuali fino a 1,5 volte il minimo sono 2,125 milioni.

I pensionati che hanno invece redditi tra 1,5 e 2 volte il minimo sono 1,25 milioni.

Pagamento quattordicesima 2017: come sarà effettuato

Il pagamento sarà effettuato insieme al rateo di luglio se il requisito anagrafico si perfeziona nel primo semestre 2017.

Se il requisito anagrafico si perfeziona nel secondo semestre, la quattordicesima sarà erogata nel mese di dicembre.

La quattordicesima sarà erogata in via provvisoria sulla base dei redditi presunti.

Il beneficio verrà verificato non appena saranno disponibili le informazioni consuntivate dei redditi del 2016 o, nel caso di prima concessione, del 2017.

Leggi Anche