Modello 730 Precompilato: Scadenze e Info

Terminano le vacanze pasquali e inizia il periodo in cui fare la dichiarazione dei redditi 2016.

A partire da oggi, martedì 18 aprile, il modello 730 è disponibile online sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Tantissime le novità del nuovo 730 online, dal bonus scuola ai premi di risultato fino ai bonus disabili.

Vediamo di fare un breve riepilogo.

Modello 730 precompilato: alcune novità

Iniziamo dai premi di risultato.

A partire da quest’anno, ai dipendenti del settore privato è riconosciuta una tassazione agevolata.

Per avere accesso alla tassazione agevolata bisogna aver ricevuto premi di risultato non superiori a 2mila euro lordi o nel limite di 2500 euro lordi.

La tassazione agevolata non si applica se i premi sono stati erogati sotto forma di benefit o di rimborso di spese di rilevanza sociale sostenute dal lavoratore.

In alternativa si applica un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali, pari al 10% sulle somme percepite.

Esiste poi un regime speciale per i lavoratori che si sono trasferiti in Italia.

Per costoro concorre alla formazione del reddito complessivo soltanto il 70% del reddito di lavoro dipendente prodotto in Italia.

Modello 730: bonus disabili

Sul fronte disabili, arriva a 750 euro l’importo massimo dei premi per cui è possibile fruire della detrazione del 19%.

Detrazione fruibile nel caso di assicurazioni aventi per oggetto il rischio di morte finalizzate alla tutela delle persone con disabilità grave.

Inoltre, si può avere la deduzione del 20% delle erogazioni liberali, donazioni e altri atti a titolo gratuito (fino a 100mila euro) a favore di fondi che operano nel settore benefico.

Scadenza 730 e altri modelli

Diamo infine un’occhiata alle scadenze del modello 730 precompilato e degli altri modelli della dichiarazione dei redditi 2016.

  • 30 giugno: versamento saldo e primo acconto per 730 senza sostituto d’imposta e modello Redditi con debito d’imposta;
  • 7 luglio: dichiarazione dei redditi tramite Caf o professionista abilitato;
  • 24 luglio: modello 730 precompilato online;
  • 2 ottobre: modello redditi;

Leggi Anche