Lavoro Roma, Sanità: Concorso Ospedale S. Eugenio

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Nuove opportunità di lavoro a Roma in ambito sanitario. E’ stato infatti pubblicato il concorso indetto dall’ASL Roma 2 per sette posizioni ricercate all’ospedale Sant’Eugenio.

Il bando punta a reclutare rispettivamente due dirigenti medici in Neonatologia e cinque collaboratori professionali in Ostetricia e Ginecologia. Vediamo il concorso pubblico nel dettaglio.

Concorso per 2 dirigenti medici

Nel primo avviso pubblico la figura ricercata è la seguente: dirigente medico – area medica e delle specialità mediche – disciplina Neonatologia, per l’Unità Operativa Complessa di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale.

Questi i requisiti richiesti:

  • essere dipendente in servizio a tempo pieno e indeterminato nel profilo di dirigente medico – area medica e delle specialità mediche – disciplina Neonatologia;
  • aver superato il periodo di prova;
  • non aver superato il periodo di comporto;
  • avere piena idoneità fisica senza limitazioni/prescrizioni;
  • non avere cause ostative al mantenimento del rapporto del pubblico impiego;
  • essere iscritto all’Ordine dei Medici;
  • non aver subito sanzioni disciplinari e non avere procedimenti disciplinari in corso;
  • essere in possesso della dichiarazione attestante l’assenso preventivo alla mobilità espresso dall’azienda di provenienza;

Concorso per 5 collaboratori professionali

Nel secondo avviso pubblico la figura ricercata è la seguente: collaboratore professionale sanitario ostetrica/o, per l’Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia.

Questi i requisiti richiesti:

  • essere dipendente in servizio a tempo pieno e indeterminato, nel profilo di collaboratore professionale sanitario ostetrica/o;
  • aver superato il periodo di prova;
  • non aver superato il periodo di comporto;
  • avere piena idoneità fisica senza limitazioni/prescrizioni;
  • non avere cause ostative al mantenimento del rapporto del pubblico impiego;
  • essere iscritto all’Albo delle/gli Ostetriche/ci;
  • non aver subito sanzioni disciplinari e non avere procedimenti disciplinari in corso;
  • essere in possesso della dichiarazione attestante l’assenso preventivo alla mobilità espresso dall’azienda di provenienza;

Concorso ASL Roma 2: Domande e scandenze

Le domande di partecipazione al concorso, per entrambi gli avvisi, vanno inoltrate tramite raccomandata con a.r. all’ASL Roma 2, presso il seguente indirizzo: via Filippo Meda n. 35 – 00157 – Roma, oppure consegnate all’ufficio del protocollo o spedite mediante PEC all’indirizzo: protocollo.generale@pec.aslromab.it.

Il termine per la presentazione della domande di partecipazione, per entrambi gli avvisi di mobilità, scadrà il prossimo 16 febbraio.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Leggi Anche