Bonus 18 Anni 500 Euro, Cosa si può Comprare

Chi ha un figlio maggiorenne (o che sta per diventarlo) sa che da un po’ di tempo esiste il bonus 18 anni, chiamato bonus cultura.

In base al bonus 18 anni, i ragazzi che sono diventati maggiorenni nel corso del 2016 hanno 500 euro da spendere per la propria cultura.

Vediamo in che cosa si possono spendere i famosi 500 euro, in base a quanto stabilito dal decreto n. 232 del 2016.

Bonus 18 anni, come si fa per ottenerlo

Per usufruire del bonus cultura bisogna anzitutto crearsi una propria identità digitale.

Questo passaggio è possibile tramite il portale del Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale.

Dopo aver ottenuto l’identità digitale ci si può registrare presso il sito del bonus cultura, che si chiama www.18app.it.

Si ottiene così una carta di credito elettronica, che comprende dei buoni spesa fino a un massimo di 500 euro.

Buoni che possono essere stampati direttamente dal sito e possono essere spesi presso i punti vendita che aderiscono all’iniziativa del bonus cultura.

E’ possibile registrarsi fino al 30 giugno 2017, mentre i buoni del bonus cultura possono essere spesi fino al 31 dicembre 2017.

Bonus cultura 500 euro, cosa si può comprare

Vediamo ora cosa è possibile acquistare con i buoni del bonus cultura (o bonus 18 anni):

  • Cinema (abbonamento o biglietto d’ingresso);
  • Concerti (abbonamento o biglietto d’ingresso);
  • Eventi culturali (biglietto d’ingresso a festival, fiere culturali, circhi);
  • Libri (compresi audiolibri ed ebook);
  • Musei, monumenti, siti archeologici e storici, parchi (abbonamento o biglietto d’ingresso);
  • Teatro e danza (abbonamento o biglietto d’ingresso);
  • Cd musicali (o brani su Itunes);

Leggi Anche