Aziende che assumono 2017: Ryanair cerca assistenti di volo

Nuove opportunità di lavoro in Ryanair. La compagnia aerea low-cost irlandese, tramite il suo partner di fiducia Crewlink, cerca assistenti di volo che avranno l’opportunità di lavorare in diversi aeroporti d’Europa, tra cui alcuni in Italia. Vediamo nello specifico i requisiti richiesti per i nuovi assistenti di volo Ryanair.

Assunzioni Ryanair: requisiti

Coloro che si candideranno come assistenti di volo dovranno soddisfare i seguenti requisiti:

  • maggiore età;
  • ottima conoscenza della lingua inglese;
  • capacità natatorie;
  • altezza minima di 1,57 m. proporzionata con il peso;
  • normali capacità visive;
  • buona forma fisica;

Ai candidati è inoltre richiesta disponibilità, flessibilità e una vivace personalità. Non è invece richiesta alcuna esperienza precedente.

Assunzioni Ryanair: come candidarsi

I potenziali candidati possono inviare la propria candidatura online sul sito di Crewlink, nella pagina dedicata ai Recruitment Days. I colloqui di lavoro per assistenti di volo si svolgeranno negli aeroporti nelle seguenti date:

  • 5 gennaio Catania;
  • 5 gennaio Bari;
  • 10 gennaio Milano-Bergamo;
  • 11 gennaio Bologna;
  • 11 gennaio Roma;
  • 12 gennaio Perugia;
  • 17 gennaio Napoli;
  • 19 gennaio Cagliari;
  • 20 gennaio Venezia;
  • 24 gennaio Milano-Bergamo;
  • 25 gennaio Palermo;
  • 25 gennaio Catania;
  • 28 gennaio Roma;

I candidati che saranno ritenuti idonei seguiranno un corso di formazione della durata di sei settimane a tempo pieno.

Assunzioni Ryanair: condizioni di lavoro

Chi supererà il corso di formazione avrà un contratto di tre anni con Crewlink, che ha l’incarico di fornire assistenti di volo a Ryanair. Per i nuovi assunti l’incentivo è di 1.200 euro per i primi sei mesi. Ryanair opera una turnistica di 5/2 – 5/3, 5 giorni di lavoro, 2 liberi, seguiti da 5 giorni di lavoro e poi 3 liberi con 20 giorni di ferie ogni anno. Non sono previsti turni notturni, mentre sono previsti benefici di volo sin dal primo giorno di lavoro, con possibilità di viaggiare durante i giorni liberi. Per quanto riguarda le opportunità di promozione, i membri assunti direttamente da Ryanair, dopo 12 mesi, potrebbero essere promossi a supervisori per il servizio clienti, che comporterà un aumento di stipendio, responsabilità e benefici.

Leggi Anche