Ascoli-Verona: i precedenti

Ascoli e Verona s’affronteranno al Del Duca, sabato 15 ottobre (ore 15) per la 9^ giornata di B. Gialloblù a caccia del primo posto, sfuggitogli nel turno scorso per il pareggio col Brescia (2-2), mentre i bianconeri sono reduci dal ko di Novara (1-0) e sperano di raccogliere punti utili per allontanarsi dalla zona calda della classifica. Le due compagini in questione si sono affrontate 9 volte al Del Duca. Il bilancio premia di misura i padroni di casa con 3 vittorie, 4 pareggi e 2 successi scaligeri. Per quanto riguarda i gol fatti invece, è l’Hellas in vantaggio avendone segnati 10 contro 8.

La prima volta che Ascoli e Verona hanno incrociato i guantoni in cadetteria risale a 25 anni fa. Nel torneo 1990/91, ed esattamente il 28 aprile 199. Il match terminò 1-1. In quella stagione gli scaligeri di mister Eugenio Fascetti arrivarono secondi e vennero promossi in Serie A. Il secondo incontro c’è stato nella stagione 1992/1993 che terminò a reti inviolate, mentre nel 1993/1994 il punteggio finale fu di 3-1 per i marchigiani, i quali così ottennero la prima vittoria in B con i veneti. Nella stagione in B del 1994/1995 si chiuse 0-0. Identico punteggio nel 2002/03, fino a quando la stagione successiva (2003/04) l’Ascoli si impose per 1-0, ripetendosi nel 2004/05, stavolta però per 2-1.

Per vedere il Verona corsaro al Del Duca bisognerà attendere il 2011/12: il 24 settembre 2011, per la precisione, i gialloblù di Mandorlini espugnarono il campo marchigiano per 1-2 (autori delle reti scaligere: Gomez e Bjelanovic). Il 27/04/2013, gli scaligeri travolsero l’Ascoli con una rotonda vittoria al Del Duca con un sonoro 0-5 (7’ Cacia su rigore, 14’ Gomez, 19’ Gomez su rigore, 31’ Martinho, 40’ Cacia) e a fine stagione si festeggiò la promozione in A.

Leggi Anche